Go to Top

TORNA “LA PREVENZIONE CORRE SUL FILO”

Sei incontri sulla salute, promossi dal Comune di Cernusco SN, curati dal CDI

Dallo allergie stagionali ai vaccini, dall’allattamento alle malattie metaboliche, passando dalle patologie mammarie sino ai disturbi neurovegetativi: sarà un maggio all’insegna della prevenzione, quello che costruiremo in Filanda con il Comune di Cernusco sul Naviglio, in collaborazione con il Centro Diagnostico Italiano di Cernusco. Perché la buona salute è la premessa indispensabile di una buona comunità.

La Filanda nasce come polo della socialità e dei legami comunitari, come un tassello importante del welfare del nostro territorio, con un particolare occhio di riferimento alla terza età, alla famiglia e alle persone con disabilità. Ma anche la salute – e in particolare la prevenzione – sono un tassello di quel welfare: diffondere il valore della salute dei singoli, degli stili di vita sani, della corretta prevenzione è una premessa indispensabile per creare una comunità nel suo complesso sana.

Proprio con l’obiettivo di diffondere la cultura della salute, il Comune di Cernusco sul Naviglio ha chiesto alla Filanda di organizzare la seconda edizione di un’iniziativa lanciata lo scorso anno e che ha riscontrato una grande partecipazione. La sede di Cernusco del Centro Diagnostico Italiano curerà, come partner tecnico, una serie di incontri che dureranno da ottobre a febbraio e che avranno al centro tematiche diverse e quindi anche destinatari diversi. Gli specialisti del CDI saranno a disposizione del pubblico per domande, dubbi, consigli.

Si comincerà (martedì 28 ottobre) con un incontro dedicato ad allergie stagionali e vaccinazioni; si proseguirà (martedì 11 novembre) con una serata dedicata all’allattamento e allo svezzamento; sarà la volta poi (martedì 16 dicembre) di un incontro dedicato ad una patologia in crescita fra i nostri anziani, le malattie neurodegenerative (con un approfondimento anche su come stare accanto ad un malato di Alzheimer); mentre martedì 20 gennaio verrà affrontato il tema delle malattie metaboliche e il 17 febbraio, infine, verranno approfondite le patologie mammarie, tema caro a tantissime donne, giovani e non. Infine, martedì 03 febbraio un fuori programma con la presentazione del libro “Ho fatto la dieta”, di Maria Vaghi (ed. Mandragora): sarà l’occasione per affrontare il tema della dipendenza dall’eccesso di cibo.

Tutte le serate saranno a ingresso libero con inizio alle ore 21.00

 

Martedì 28 ottobre, ore 21.00

Allergie stagionali e vaccinazioni. Incontro con un allergologo

dr. Alberto Gasparini, medico allergologo – C.D.I. Centro Diagnostico Italiano

 

Martedì 11 novembre, ore 21.00

Allattamento e svezzamento:  i consigli dello specialista per una sana crescita. Incontro con un pediatra

dr. Agostino Mangiaracina, medico pediatra – C.D.I. Centro Diagnostico Italiano

 

Martedì 16 dicembre, ore 21.00

Malattie neurodegenerative: quali segni, sintomi da tenere sotto controllo e come stare accanto ad una persona ammalata. Incontro con un neurologo

dr.ssa Raffaella Chieffo, medico neurologo – C.D.I. Centro Diagnostico Italiano

 

Martedì 20 gennaio, ore 21.00

Sindrome metabolica, diabete, obesità e ipertensione: come fare una corretta prevenzione e mantenersi in forma. Incontro con un diabetologo

dr. Enzo Gregoli, medico diabetologo – C.D.I. Centro Diagnostico Italiano

 

Martedì 03 febbraio, ore 21.00

La dipendenza dall’eccesso di cibo – il racconto di una vita dal buio profondo fino all’uscita dal tunnelIncontro di testimonianza personale con Maria Vaghi, autrice del libro Ho fatto la dieta, edito da Mandragora

 

Martedì 17 febbraio, ore 21.00

La prevenzione e la cura delle patologie mammarie. Incontro con un senologo

dr. Domenico Galluzzo, medico senologo – C.D.I. Centro Diagnostico Italiano

 

CDI Life from Inside

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Segui la Filanda anche su Facebook