Go to Top

LA MALEDIZIONE DEL NAVIGLIO

Anno domini 1475. Napo, figlio della Contessa della Martesana, sta per prendere in sposa la contessina Silvia …. Lei però è oggetto della corte spassionata di Francesco Sforza, Duca di Milano. In un freddo pomeriggio autunnale Napo scopre Silvia e il Duca alla prese con un bacio appassionato: in realtà lei si sta opponendo, ma Napo non se ne rende conto e, accecato dalla gelosia, si scaglia contro il rivale. I due danno vita ad una cruenta lite, sedata solo dall’arrivo dei soldati che conducono Napo direttamente nella più buia segreta del castello di Trezzo sull’Adda. Il Duca di Milano, per concedere la grazia, chiede alla Contessa Martesana di pagare un lauto riscatto: la costruzione del Naviglio Martesana. E cosa non farebbe una madre per suo figlio? Inizia i lavori, li conduce ma… si accorge ben presto di essere vittima di una ricatto di palazzo: il figlio verrà liberato ma, a causa delle torture subite, morirà poco dopo. La Contessa, in preda al dolore, scaglia allora una tremenda maledizione: “Ogni anno 7 abitanti della Martesana moriranno soffocati dalle acque del Naviglio, flora e fauna spariranno”. Sarà poi solo il fantasma di Napo che, intercedendo presso la madre, la convincerà a sciogliere la maledizione restituendo la gioia delle acque a tutti i bambini.

Come tutte le leggende, anche questa aveva uno scopo preciso: tenere i bambini lontano dalle pericolose sponde del Naviglio Martesana. Questa è la storia e la morale a cui si ispirerà “La Maledizione del Naviglio”, grande festa organizzata da La Filanda e ProLoco Cernusco (in collaborazione con ITSOS, Ass. Teresa Balestra, Coro Mille Note, Enjoy Care, Antiscivolo Sempre in Borsa) per la notte di Halloween.

L’appuntamento è per sabato 31 ottobre alle ore 20.30 presso La Filanda, ingresso da Via delle Filerine 1. Tempo permettendo, la festa si svolgerà all’interno del Parco Trabattoni un percorso “terrificante” vi guiderà tra 13 tappe horror, fatte di fantasmi, tombe, prigioni, sala torture e… Ovviamente non mancheranno musiche, dolcetti e, soprattutto, scherzetti! Per i più piccini (3-5 anni) sarà allestito uno spazio dedicato all’interno della Filanda negli spazi della Ludoteca.

In caso di maltempo nessun rinvio! Tutto si sposterà all’interno della Filanda!

I festeggiamenti per la festa più paurosa dell’anno non si fermano qui. Infatti, sabato 24 a partire dalle ore 15.oo in P.zza Unità d’Italia a Cernusco sul Naviglio, prenderà vita HELLO-ZUCCHE-EN, un divertente pomeriggio dedicato a intaglio delle zucche, costruzione di lanterne “magiche”, bacchette “fatate” e fantasmi spaventosi per tenere lontano gli spiriti cattivi dalle nostre case (costo 10 euro). Venerdì 30 ottobre, infine, alle ore 16.30 presso la Ludoteca della Filanda verrà allestito il laboratorio “Sei davvero un mostro?”, spazio di horror make up dedicato ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni: dopo questo appuntamento non distinguerete più una cicatrice vera da una fasulla!

Iscrizioni

Le iscrizioni per la feste “La Maledizione del Naviglio” si riceveranno (con contributo di 5 euro a partecipante) sabato 24 ottobre in P.zza Unità d’Italia (15.00 – 18.00), venerdì 30 ottobre presso La Filanda (18.00 – 19.00) e, solo per i ritardatari, sabato 31 ottobre a partire dalle 20.30.

Contatti

infoline 334.9158989 mail cittadellafamiglia@lafilandacernusco.org

Scarica la locandina dell’evento

La Filanda e tutta l’organizzazione ringrazia Giorgio Perego, autore del libro La Maledizione del Naviglio della Martesana

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Segui la Filanda anche su Facebook