Go to Top

CONVEGNO “SEMPLIFICAZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO”

Giovedì 30 gennaio alle 10.00 presso la Sala Conferenze della Filanda si svolgerà il convegno dal titolo "Semplificazione e sviluppo del territorio", organizzato da Confederazione Nazionale Artigianato e Piccola e Media Impresa (CNA). Interverranno Giampiero D’Alia Ministro della Funzione Pubblica e della Semplificazione, Fausto Cacciatori VicePresidente del CNA, Stefano Mazzocchi Presidente di CNA Consulenza Srl, il Sindaco Eugenio Comincini e Gianluigi Frigerio, Vice Presidente del Consiglio Comunale e Presidente dell’Associazione Nuovo Millennio. Modererà il dibattito Maurizio Belpietro, direttore di "Libero" e ci saranno testimonianze di alcuni imprenditori lombardi. “Semplificazione e sviluppo del territorio" rappresenta un tema che da molti anni e' oggetto di discussioni ma solo da poco si è compreso quanto sia profondo il loro legame con il concetto di 'territorio economico'. Un territorio economico dove la legislazione e gli adempimenti siano al servizio della nuova economia e non viceversa; che sia in grado quindi di sviluppare un vero valore aggiunto sociale” dichiara Stefano Mazzocchi, Presidente di CNA Consulenza Srl, organizzatrice dell’evento e presente a Cernusco Sul Naviglio con una nuova sede. “Oggi  il nostro territorio ha bisogno di sostegno e sviluppo. Serve una svolta per dare fiducia a cittadini e aziende: senza crescita e sviluppo non c'è futuro. L'Italia deve fare molto: il sostegno al lavoro e alle imprese richiede meno burocrazia e più efficienza. Mi fa molto piacere che proprio Cernusco sia sede di incontri cosi' importanti, che coinvolgono anche Ministri del Governo e istituzioni rappresentative del mondo del lavoro come la CNA. E' un’occasione importante per parlare di Lavoro e Sviluppo. del Territorio. Insieme dobbiamo mettere al centro le potenzialità e anche le difficoltà dei cittadini e delle nostre aziende" è il pensiero di Gianluigi Frigerio.

One Response to "CONVEGNO “SEMPLIFICAZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Segui la Filanda anche su Facebook